Stickers

  Allora, chi si massacra leggendo i miei post sa che ho una certa avversione per la tecnica del cerotto (e invito tutto il mondo a leggere il post sui cerotti curativi, lo trovate qui). Oggi non vi voglio ammorbare con i cerotti. Oggi è la giornata degli stickers! La mia riflessione sugli stickers nasce da una passeggiata con la cara Claudia, che ha la peculiarità di dire cose che riescono a farmi pensare. Mentre dribblavamo volpini di pomerania per evitare che il mio cane se li mangiasse, Claudia se ne esce più o meno con una frase così: “Non… Continua a leggere...

Il potere della verità

Non ho mai nascosto le mie perplessità sulla Chiesa come istituzione e oggi le mie perplessità non possono dirsi dissipate. Abbiamo un nuovo Papa e anche chi non crede nella Chiesa, anche chi non crede nel cattolicesimo, anche chi non crede, da oggi fa i conti con questo nuovo fatto. Ho seguito alcuni approfondimenti sul conclave e quando ho sentito che l’eletto veniva dal Sud America, per un attimo ho esultato. Forse l’elezione di un Papa che viene da un paese non tra i più potenti e che si presenta con modi umili poteva essere l’inizio di una svolta, finalmente.… Continua a leggere...