Intervista onirica #87 Massimiliano Cerutti

    Eccone un altro. Un altro che, quando sogna, scrive trame e sogna film. Arte, culture differenti che si mescolano, lingue incomprensibili e guide dai capelli rossi. Massimiliano Cerutti!     Raccontaci il sogno. Mi trovo in un enorme palazzo, tipo acropoli di Atene, malgrado a livello architettonico abbia anche influenze di altre culture, più che altro gotico medioevale. È situato in un’enorme pianura desertica, ma non è un deserto di sabbia, è un deserto di roccia e terra. In lontananza c’è una cinta di mura, tipo grande muraglia cinese, ma del paesaggio fa anche parte un’immensa foresta e… Continua a leggere...