Intervista onirica #65 Vincenzo Romano

  L’avete capito o no che varcare una porta, qualsiasi porta, significa entrare a contatto con una Dimensione diversa? Avete capito chi siete? Siete pronti a rispondere a questa banalissima domanda? E siete pronti all’ipotesi di non essere ciò che credete? E se non lo fossero nemmeno gli altri? Tutti in piedi, signori e signore, arriva Vincenzo Romano!     Raccontaci il tuo sogno. Ho circa dieci anni, sono solo in casa dei miei genitori. Non c’è nessuno e non ci sono rumori in giro. Non sto facendo nulla di particolare. A un certo punto, in corridoio, apro la porta… Continua a leggere...

Intervista onirica #14 Cenzie Loparco

Ma davvero, davvero volete continuare a parlare di quanto faccia caldo o del perché si sono abbassate le temperature? Non avete proprio voglia di qualcosa di più interessante? Sì? Allora, eccovi seriviti. Nuova puntata per interviste oniriche! L’ospite di oggi è un’autrice, ma soprattutto una donna che non ha paura di cambiare strada. Ci racconta di riti funebri che sembrano dei carnevali e di cimiteri, di come le cose stiano insieme per contrasto e di messaggi che arrivano anche quando non sono urlati. E’ con noi: Cenzie Loparco!!! Parlaci dei tuoi sogni. Sogno molto spesso e riesco quasi sempre a… Continua a leggere...

Intervista onirica#12 Daniel Di Benedetto

    Buongiorno sognatori! E’ un giovedì caldo? E’ fresco? Piove e siete al mare? C’è un sole caliente e siete in ufficio? Non importa, perché adesso ci immergiamo in una dimensione dove tutto è possibile, anche avere freddo in mezzo al deserto. L’ospite di oggi è di Torino (ma questo non è un problema), è un autore e un blogger (e anche questo non costituisce una difficoltà), e ci racconta un sogno in cui ci riporta tutti sui banchi di scuola…e qua sì che balliamo tutti! E’ qui per parlarci di performance, sensi di colpa, autostima, orgoglio sabaudo e… Continua a leggere...

Intervista onirica#11 Paola Ferrero

Lo so, lo so, pensavate a un giovedì tranquillo, non troppo impegnativo. Invece vi beccate anche oggi le interviste oniriche, e quella di oggi è davvero tostissima. L’ospite è un’autrice di Torino che con i sogni ha un rapporto stretto: li vive, li balla, li dipinge e li scrive. E’ con noi per parlarci di teste mozzate (sì, proprio così), stanze luminose, incredibili contrasti e di predisposizione: Paola Ferrero!! Raccontaci il tuo sogno. La testa, mozzata all’altezza del collo e con evidenti suture, era appoggiata su di un cuscino sotto alla scrivania, come un cane sulla sua cuccia. La donna… Continua a leggere...

Intervista onirica#9 Elisa Erriu

Ci sono poche cose inevitabili e una di questa è la mia rubrichetta del giovedì. Impigliata tra le maglie oniriche dei sogni oggi abbiamo: una sirena, no!, un lupo, no!, una giornalista, no!, un editor, no!, una scrittrice, NO!, un’artista. Insomma oggi abbiamo con noi tutte queste persone e altro ancora. Signori, Elisa Erriu!!! Raccontaci il tuo sogno. Si tratta di uno di quei sogni che ho trascritto appena sveglia. Perché ci sono quei sogni che vanno trascritti, assolutamente. Era la fine del mondo e l’inizio di una nuova era. L’era della paura. Alcuni teppisti avevano beccato me e il… Continua a leggere...