Piccolo alieno

  Stiamo parlando tranquillamente, poi io tiro fuori quell’argomento. Lo faccio perché ho davvero bisogno di dirti ciò che sento. In quel momento compare lui. Un alone luminoso che si stacca gradualmente dalla tua figura. La luce si intensifica diventando materia. Un piccolo essere bianco, un alieno. Tu sei immobile, muto. La vita è passata da te alla creatura che ora sta in piedi al tuo fianco. L’alieno mi fissa, sembra studiarmi. La sua espressione muta in un ghigno, poi inizia a parlare. Ha la tua voce, ma ciò che dice tu non l’hai mai detto. Mi parla di un… Continua a leggere...