Sei qui per navigare

mappa del tesoro anteprima

Veniamo al mondo per tanti motivi.
A volte siamo stati cercati a lungo, a volte capitiamo per errore. A volte nasciamo per colmare la solitudine di un altro essere umano, per riparare a un errore, per tenere insieme una coppia. Oppure per mandare avanti la famiglia e ci saranno grandi aspettative nei nostri confronti. A volte nasciamo del sesso sbagliato, e in alcuni posti può significare rischiare la vita.
Il motivo che ci ha portati qui ci segnerà a lungo, almeno fino a quando non ci saremo liberati del cordone che ci unisce a quel momento. Quel che accade dopo è responsabilità nostra. Scoprire perché siamo qui.

Oggi ho detto: “Navigo da un po’ in queste acque. E’ come se avessi chiara la collocazione degli scogli, ma non ho ancora trovato il porto sicuro”.

E lui: “Forse sei qui per tracciare una mappa dettagliata. Per navigare.”

“Ah”, faccio io.

Magari è proprio così, siamo qui per navigare e nel nostro viaggiare tracceremo una mappa più o meno dettagliata. Alla fine del viaggio consegneremo la mappa Anonsobenechi, e gli diremo: “Ecco, sono stato qui”.

E Lui dirà: “Ah.”

Abbiate cura di voi e tenete la rotta!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *