Potature

Si sta concludendo quel periodo dell’anno in cui le piante, da frutto o ornamentali, vengono potate in vista della stagione primaverile.
Si pota per eliminare i rami secchi, rovinati del freddo o dalla neve. Si pota per mettere la pianta in condizione di produrre fiori e frutti.
Si legano i rami a dei supporti perché prendano una giusta direzione e si creano dei supporrti dove necessita.
Lo dico? Lo dico: primavera, tempo di rinascita (lo si dice talmente spesso che oramai ha perso un po’ del suo fascino).
Ma la primavera non è solo quel momento in cui tutto germoglia, è anche il momento di fare pulizia, di tagliare quello che è vecchio e malandato per lasciare più spazio e forza al nuovo.
Ringraziamo ogni singolo ramo e foglietta secca per aver dato il loro contributo alla pianta, ringraziamo anche i rami verdi e pieni di gemme che vengono sacrificati per dare più vigore all’insieme, però adesso è tempo di salutarli e lasciarli andare.
E’ tempo di potatura anche nella mia vita (no, non vado dal parrucchiere)  … e per voi?
E primavera sia!
Abbiate cura di voi e … delle vostre potature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *