Chi sono

P1110549-1_bis

Chi sono, in tutta onestà, non lo so.

Sono nata quarant’anni fa a Vicenza, città intrisa di grazia palladiana, ma vivo a Torino, città del mistero.

La scrittura è una passione nascosta che ho iniziato a coltivare tardi.

Ciò che scrivo nasce dalle esperienze vissute. Il lavoro nelle comunità psichiatriche e per disabili, i viaggi come volontaria nelle zone di guerra, l’impegno per la difesa dei diritti umani. L’ascolto delle persone in difficoltà e, prima ancora, l’ascolto di me stessa. Il mondo onirico e la ventennale attività di scavo nella mia psiche.

La scrittura mi rende una persona migliore.

Dodici Porte e Sei Pietre Bianche sono i miei due romanzi.